Amedeo D, l'istituzione nello shopping milanese da oltre 35 anni

Posted by on

Amedeo D a Milano è un’istituzione in fatto di shopping, è il negozio in Corso Vercelli in cui intere generazioni si recano da anni per i loro acquisti. Negli anni ’90 era il punto di ritrovo dei sancarlini che lì potevano acquistare i loro brand preferiti, con il tempo ha saputo ampliare l’offerta mantenendosi sempre al passo con i tempi, precedendo spesso le mode e inserendo marchi giovani, proprio come il nostro. Proporci da Amedeo D all’incirca cinque anni fa è stato uno dei passi più coraggiosi che potevamo fare all’epoca. Eravamo quattro ragazzi che disegnavano magliette, non eravamo neanche lontanamente al livello degli marchi venduti dallo storico negozio, ma essendo di Milano sapevamo l’importanza di essere presenti da Amedeo in Corso Vercelli. Ci siamo buttati e abbiamo avuto la fortuna di incontrare Leonardo, da sempre store manager, che ha creduto in noi e nel nostro progetto.

Qual é il segreto per essere da oltre 35 anni il punto di riferimento per intere generazioni? 

“Abbiamo da sempre cercato di essere molto sensibili all’andamento del mercato, guardare lontano per capire quali potessero essere le tendenze e quindi anticiparle prima di altri. Sicuramente, un altro aspetto per noi fondamentale è l’attenzione nei confronti del cliente, non solo individuando il nostro target di riferimento per soddisfare al meglio le loro necessità, ma anche e soprattutto seguirlo in quella che a noi piace definire “un’esperienza d’acquisto”. I ragazzi del nostro Staff seguono i clienti nelle loro richieste con educazione, cortesia, sorriso e disponibilità, consigliando loro laddove richiesto. Inoltre, abbiamo sempre dato grande considerazione ai nostri clienti indipendentemente dal loro potere d’acquisto, poiché siamo sempre stati consapevoli che tutte le tipologie di clienti con la loro fedeltà e i loro acquisti ci hanno aiutato a crescere e a credere sempre che stavamo comunque facendo un buon lavoro”.

C'è un brand o un accessorio che in questi anni non è mai tramontato? 

“Per rispondere a questa domanda dobbiamo partire dal presupposto che ormai le tendenze sono cicliche e brevi, vedi anche il recente ritorno che stiamo vivendo legato agli anni 80/90. Pensando anche ai brand che abbiamo avuto e che tuttora abbiamo all’interno del nostro Store, Carhartt è sicuramente uno dei marchi d’abbigliamento più iconici che, con la sua filosofia e i suoi capi storici ma anche con qualche piccolo e costante inserimento di nuovi articoli che effettua in ogni stagione rimane la più costante e la più richiesta ancora oggi”.  

 Come sono cambiati invece i clienti? 

“I clienti, anche e soprattutto in funzione dell’ambiente che ci circonda e della società stessa sono sicuramente cambiati. Di grande impatto e influenza è il web e con lui l’avvento dell’e-commerce ma ancor più i social stessi. Molto frequentemente in passato accadeva che i nostri collaboratori dovessero aiutare e consigliare i clienti; ora, invece capita sempre più spesso che arrivino già con le idee molto chiare. I social in generale, ma su tutti Instagram probabilmente, hanno contribuito a far si che il cliente abbia una percezione diversa e più consapevolezza dei propri desideri facendo così acquisti mirati.

Noi ci siamo resi maggiormente conto di tutto questo cambiamento in quanto, avendo stretto nel 2014 una partnership con Coin che ha portato all’apertura fino ad oggi di otto punti vendita dislocati in tutta Italia (Milano Cinque Giornate, Bergamo, Brescia, Roma, Treviso, Padova, Catania e Sassari), vediamo che le richieste si diversificano meno tra loro infatti, a differenza del recente passato abbiamo avuto più di una prova che ad esempio alcuni brand che funzionano a Milano funzionano spesso anche a Catania e nelle altre città”.

Quando siete entrati in contatto con Dolly Noire? 

“Questo a mio avviso è un aneddoto simpatico da ricordare, in quanto un giorno si presentarono nel negozio Amedeo D. di C.so Vercelli quattro giovani ragazzi, Alessandro, Daniele ,Gioele e Federico. Le loro idee erano molto chiare e mi proposero di inserire una t-shirt. Vedendo l’entusiasmo con il quale arrivarono e il loro potenziale, gli consigliammo di ampliare la loro proposta con una mini collezione e così fecero. A distanza di poco tempo ci siamo incontrati nuovamente, ci hanno convinto e abbiamo deciso di dargli fiducia! A partire dal 2013 abbiamo iniziato una collaborazione che si è poi estesa a tutti i nostri punti vendita e che tutt’oggi prosegue”.

 

Cosa vi ha colpito del brand? E come si é collocato all'interno del vostro store? 

“Sono state le loro personalità ad averci colpito in primis, insieme alle loro idee e alle grafiche che col tempo hanno saputo rinnovare ma, in realtà, ha fatto anche la differenza il dettaglio che loro erano potenzialmente ed effettivamente nostri clienti, quindi per noi normalmente fonti di informazioni e illuminazioni ai fini di mantenere sempre un’offerta merceologica adeguata ed attuale.

Attorno al brand hanno saputo costruire una forte attività di marketing e sono anche stati e sono attualmente sponsor di giovani ragazzi emergenti in diversi settori come sport e musica. Già dal primo anno Dolly Noire ha saputo trovare un suo spazio e collocarsi all’interno dei nostri Store, questo sicuramente perché è anche perfettamente in linea col resto dei “brand mix” che proponiamo alla nostra clientela”.

Cosa significa per te Stay Brave? 

“Mai arrendersi! Bisogna avere la forza di affrontare gli ostacoli che si presentano nel lavoro e più in generale nella vita. Nulla è difficile se lo si vuole veramente.”

 

 

Amedeo d Dlynr Dolly Noire Stay Brave

← Older Post Newer Post →



Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published