Cinque curiosità sui gorilla

Posted by on

Quanto conoscete i gorilla? In vista dell'arrivo della SS 19 Madiba, siamo andati a scovare qualche curiosità su uno degli animali simbolo della nuova collezione 

Come tutti i nostri lettori ben sapranno, dopo un pre-drop di un numero limitato di pezzi (avvenuto a gennaio), la collezione Spring/Summer 2019 di Dollynoire è ormai in dirittura d’arrivo. Denominata Madiba, la nuova collezione affonda le proprie radici nel continente culla della vita umana, l’Africa. Un territorio sterminato, ricco di culture e tradizioni suggestive, caratterizzato da paesaggi mozzafiato e da ambientazioni lontanissime da quelle a cui siamo abituati. Uno dei tratti caratteristici del continente africano è l’immensa ricchezza della flora e della fauna che ospita. Immensi deserti si alternano a rigogliosissime foreste, per poi lasciare spazio a radure sterminate, che culminano in spiagge dorate, sulle quali si scaglia l’oceano in tutta la sua maestosità. Questi scenari meravigliosi ospitano creature di ogni genere e taglia, dai colori sgargianti e dalla forza vitale incontrollabile. Diversi sono gli animali scelti come protagonisti della collezione Madiba: su tutti, svetta imperioso il gorilla, uno dei signori della giungla. Grande, potente, espressione di una forza tanto selvaggia quanto pura e incontaminata. Noi del Mag siamo andati a scavare in giro per la rete, cercando curiosità e notizie interessanti su questo splendido animale. Non siamo il WWF, quindi i nostri consigli su come trattare con un gorilla probabilmente sarebbero poco utile; un suggerimento però ci sentiamo di darlo, mai far arrabbiare un gorilla. Mai.

QUANTO SIAMO “IMPARENTATI” CON I GORILLA?

È scientificamente appurato, grazie alle ricerche sull’evoluzione di Darwin, il legame tra l’essere umano e i primati. Il gorilla appartiene a quest’ultima categoria, sebbene le dimensioni potrebbero trarre in inganno qualcuno. Il legame tra l’uomo e il gorilla non è infatti così remoto: dopo scimpanzé e bonobo, i gorilla sono i nostri parenti più prossimi. Non è infatti un caso che in alcune opere di finzione vengano rappresentati come creature dall’intelligenza incredibile, persino superiore alla nostra. Lo sa bene la DC Comics (la casa di Batman e Superman), che nella creazione dell’universo di Flash ha dato vita a Grodd, un gorilla dotato di poteri telepatici, membro di una razza di gorilla intelligenti… E purtroppo dediti al sogno di conquistare il mondo.

 

DOVE ABITANO I GORILLA?

Il legame tra l’Africa e i gorilla è strettissimo, anzi, al momento praticamente univoco. Le due specie esistenti di gorilla vivono infatti proprio nel continente africano, nelle foreste del Congo. Ad abitare i circa mille metri quadri di foresta equatoriale troviamo due specie diverse di gorilla, il gorilla occidentale e il gorilla orientale. Il loro ruolo di signori della giungla non è però un semplice titolo nobiliare metaforico: la loro esistenza è cruciale ai fini della conservazione della biodiversità della flora della foresta. La loro dieta, di cui parleremo nel prossimo punto, permette infatti la conservazione e la proliferazione di tantissime specie di piante e vegetali.

 

COSA MANGIANO I GORILLA?

Nonostante possano sembrare grandi, grossi e cattivi, i gorilla sono animali talmente zen da essere completamente vegetariani. Non c’è traccia di carne nella loro dieta: mangiano soprattutto steli e germogli di bambù, oppure frutta di qualsiasi genere. Arricchiscono i loro pasti con la corteccia di alcuni alberi e, dulcis in fundo, qualche invertebrato; insomma, vegetariani sì, ma qualche insetto di tanto in tanto non guasta. La cura maniacale per la dieta si riflette anche nel tempo che dedicano al mangiare, decisamente superiore a quanto facciamo noi uomini. I gorilla passano infatti oltre metà delle loro giornate a mangiare: con una stazza del genere, devono avere un fabbisogno calorico incredibile!

 

AI GORILLA NON PIACCIONO I BAMBOCCIONI

I gorilla vivono in piccoli gruppi, formati da un numero che oscilla tra i 5 e i 15 esemplari. Il leader è il maschio dominante, affiancato da un paio di maschi di rango inferiore, mentre il resto del branco è composto da femmine adulte e cuccioli. Una volta cresciuti però, ai giovani gorilla viene subito indicata la “porta di casa”: vengono infatti cacciati dal gruppo, per finire a fare una vita solitaria o per unirsi ad altri esemplari fino a formare un nuovo gruppo. Non si resta sotto il tetto di mamma e papà fino ai quarant’anni, insomma.

I GORILLA PARLANO?

Per quanto siano animali estremamente sensibili e avvezzi alla comunicazione, purtroppo no, i gorilla non parlano. Utilizzano però un ampio range di suoni e vocalizi per comunicare, che  vengono poi integrati dalla comunicazione paraverbale, nello specifico dalla postura del corpo e dalle espressioni facciali. Le grida, ad esempio, servono per segnalare una situazione di pericolo; se è il maschio dominante a gridare, tutto il gruppo entra in stato d’allerta. I grugniti servono a ristabilire l’ordine, mentre il famoso gesto del battersi il petto con i pugni è utilizzato dai maschi come espressione di forza e potenza.

 

 

Ambassador Dlynr Dolly Noire madiba ss19

← Older Post Newer Post →



Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published

Mag

RSS
Tags
2018 333 mob 3D Achille Lauro adidas Adrecalina africa afrobeat Afrojack afrotrap AHL akeem Albert albino Alps Hockey League Ambassador Amedeo d Amsterdam Andrea Bassi Anni 90 Antonio Bravo argentina Ariete Art Art of Sool Artwork Atipici ATPC Attitude Roma Away Axos Banana Moon Bandits Crew Barcellona battle of the year Beba Beccaria bikila boing bol bologna Boss Doms boulmerka brand Brasil bread & butter Breakdance bunker studio calcio Canadese Canoa Canoe capitan tsubasa capsule collection Carcere Carl Brave x Franco 126 Catalunya Charlie Charles Charlie Charls Check Point Cinema clash Clementino Clipper club Club Dogo Come costruire un profilo complex ComplexCon Crew cross cucina Culture Clash da move crew damiano mari damned Dani Faiv davide pagliardini Design Design Week diablo Dj Dj Dropsy Dj Jewell Dj Kosmi dj slait Dlynr Dolly Dolly Noire Doppiaggio Drake Dreca E-commerce efrati eicma elisa caffont Ensi era tutto un sogno esposizione Fabri Fibra fabrizio smallone Fashion Federico Ferrero Federico Resega festival fiera film FIS formula1 fotografia Francesco Muratori francia freestyle froz Future Ghali Giacomo Bertagnolli Giappone Gogo Records Goldentrash graffiti Guè Pequeno Guida Halloween Harry Potter Hashtag Hell Raton hellheaven11 Hellmuzik Hip Hop hiphop Hockey Hockey Milano Rossoblu holly e Benji Home Festival Human Safari hypefest Ibrahimovic inferno inghilterra Instagram intervista Invictus Isidoro Italia Ivaldi Jack the Smoker Jambo jeffery jewell Kaepernick kanye west Kayak kick it Kickit Kipchoge L'alba L'Altro Me Crew lavoro lettering Live Londra Longboard Loop Colors Lush & Simons Machete Machete Crew machete empire records madiba magazzini generali Mamma Fotogramma Mandela Mark Lenders Markers Marnik Marracash Mask Massimo Sirelli Matteo Iachino Medaglie mhd mic tyson mic tyson the division 2 Michela Moioli Migos Milano Moko Moko Lab Mondiali Monociclo motard moto moto 3 moto gp moto.it moto2 moto3 Motociclismo Motocross Motus Temporis Movie movies Murales music Musica Mythos napoli Nas Nayt Nazionale NBA nerone Neve new collectio NFL Nicola Liviero nightlife nike Nitro No Comment Obey off-white OJ Olimpiadi Olipiadi onemic Oro Outfit OVRTM Paralimpiadi Parkour Party passione Pharrell Philipp Ploner Piumini Plant Playlist Pour L'Amour Producer Profilo Raba Radio Radio 105 Radio Deejay Raduno Nazionale Ambassador rap raptus vol 3 Raptuz Red Bull Redko Redslow ricette Ricro Rio Rkomi Robot rock steady Rocky roma Rossella Esse rugby rush Sagrada Familia Sailors Tattoo Salmo samuel pescuma schecketer Sci scozia Sfera Ebbasta Shablo Shade Shark Tank Shoes Shorty skate Ski Slait Slalom smake smash smashing wednesday sneakercon sneakerhead sneakerness sneakers Snoop Dogg Snow Snow Week Snowboard Social Media Sotto18 Festival Space Valley Spazio Tempo spaziotempo Spercross Spider Man sport ss19 SS2019 Stay Brave store street Street Art street superior streetculture streetwear style surf Tattoo Tattoo art Tdk crew terrone Torino Toto Totti Trap Travel Travis Scott Tsubasa twitch under 20 urban v Vademecum vendetta Video Videomaker Videomaking Vintage Vipers viral virgil abloh Wany weah Windsurf winter World Champion world championship World Cup World Rookie Tour writer writing wrtiter yeezy YouTube youtuber Zanardi

Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal €0.00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods