Gioele Castelvetere

 

 

 

Gioele Castelvetere è il Direttore Creativo di Dolly Noire

Terzo di otto figli, nato a Milano e cresciuto a Buccinasco, dopo il diploma scientifico si laurea in Design della Comunicazione e parte per San Francisco. Al suo ritorno consegue il Master in Brand Communication presso il Politecnico di Milano e lo stesso anno, il 2013, fonda la Dolly Noire S.r.l. 

Anima creativa del gruppo, delinea nuovi scenari e visioni sul futuro del marchio. Dirige lo stile e la creatività del brand. 

Oggi vive a Milano insieme alla sua compagna e alle sue due bambine.

 “Dolly Noire per me è il sogno di quando ero ragazzino: quello di potermi alzare la mattina e lavorare con i miei amici a qualcosa di nostro, che ci divertisse e gratificasse. Un lavoro che non fosse un lavoro.

Era la voglia di fare, di creare qualcosa che ci rappresentasse, unico e che parlasse di noi. Ho sempre ambito e sognato qualcosa di grande che rimanesse nel tempo, e che chiunque avesse potuto vedere.  

Dolly Noire per me è famiglia, dove la forza sono la diversità e l’affinità. 

Oggi desidero riuscire a generare bene comune tramite il poter economico dell’azienda e il suo indotto, una creatura che deve essere uno strumento generatore di benessere per la tutta la comunità in cui vive.

È la voglia di un padre di offrire il miglior mondo possibile ai propri figli, il miglior mondo da affidargli quando toccherà a loro averne cura: per loro stessi, per i loro figli e per i loro nipoti.

 Sostenibilità significa equilibrio nel tempo. 

 

A quindicianni immaginavo un’azienda dove avrebbero lavorato anche i miei figli. E lo dissi ai miei amici seduti su una panchina.

Oggi credo proprio che siamo sulla strada giusta. E probabilmente saranno le nostre figliE. #StayBrave 

 A Eli, Diana, Ambra, a mia madre e a tutta la mia grande meravigliosa famiglia”